diario bolscevico

Diario bolscevico 0, ovvero nuove storie per un nuovo formato.

Miei cari bolscevichi,

rieccomi, e questa volta con un nuovo formato.

Nel corso delle lunghe peripezie informatiche che hanno contraddistinto l’avventura de Il Troubadour , durante la fase Medium, avevo creato un piccolo formato che nelle sue intenzioni iniziali doveva essere quotidiano ed aggirarsi sulle 501 parole (the 501-ers, era il suo nome).

Siccome sono una persona incostante, the 501-ers è andato avanti per circa due mesi prima di fermarsi e appassire.

Ho pensato di rilanciarlo qui sul blog, come formato goliardico che faccia da contrappunto ai post più seri e corposi.

Delle 501- ers originarie manterrà la forma breve.

Troverete racconti, riflessioni, cose bizzarre che mi sono accadute. Sarà insomma un vero e proprio diario, che raccoglierà in pillole la vera essenza de Il Troubadour: raccontare storie per il piacere di farlo.

Ci sarà molta musica, molta Russia e molti libri.

Ma, soprattutto, spero sia un modo per conoscerci meglio e farci qualche grassa risata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.